Skip to content

Come scegliere un box doccia

 

download

Il box doccia si sceglie in base all’ambiente in cui dovrà essere collocato.La prima cosa da tener di conto quindi, è la dimensione e la forma del bagno.

Da questa prima considerazione iniziale è possibile scegliere il piatto e dopo il box doccia, adattando l’apertura anche allo spazio libero che si ha davanti e di lato.

Il piatto d’appoggio può avere una forma quadrata, rotonda o rettangolare. In realtà per gli ambienti irregolari si può ricorrere anche a dei modelli tagliati su misura. Potrà essere poi d’appoggio, cioè rialzato da terra. A incasso, inserito anche solo parzialmente nel massetto. Oppure a filo pavimento, cioè che non si vede ed è allo stesso livello del pavimento.

Per quanto riguarda il box in senso stretto, e vi ricordiamo che potete trovare vari modelli di box doccia online, le modalità di apertura sono principalmente tre. Potete infatti scegliere tra l’apertura a battente, quella scorrevole o l’apertura a libro.

A livello di accessibilità sono tutte ottime, tuttavia queste opzioni vanno valutate in base allo spazio a disposizione. Le ante ad esempio vanno a ridurre un po’ il passaggio perché creano un punto di raccolta laterale.

Oltre alla scelta del box doccia, va fatta quella tra asta con doccetta e soffione fisso. Una delle più gettonate è la doccetta con il tubo flessibile. Questo modello va ad agganciarsi alla parete grazie all’asta collegata con il miscelatore.

Il soffione invece è un elemento che si applica o al soffitto o alla parete, in base ai gusti estetici di chi sceglie e la tipologia di box. Spesso i soffioni a soffitto hanno bisogno anche del controsoffitto. Entrambi i modelli oggi come oggi funzionano con varie intensità di pressione dell’acqua.

Tornando invece al box doccia, la scelta deve ricadere anche sul materiale. Una soluzione perfetta è il cristallo, elegante e bello in ogni tipo di arredamento. In questo caso è bene optare per la chiusura delle ante su binario con lo scorrimento a scomparsa. Per le case più moderne forse, il box doccia in vetro è la soluzione più gettonata.